Fashion Blogger: cosa sono e cosa fanno

Fashion Blogger

Fashion Blogger: cosa sono e cosa fanno

23/11/2016

Fashion Blogger: cosa significa e cosa fanno? Il mondo della moda e del glamour ha dei nuovi professionisti che stanno diffondendo la passione per questo settore attraverso i social network e i blog.

fashion blogger chi sono e cosa fanno

fashion blogger chi sono e cosa fanno

Spiegare il significato di Fashion Blogger può aiutare a capire i segreti di questa professione così “particolare” e moderna che si intreccia con il mondo del web, la pubblicità, le community di fashion victims e la moda nel senso più ampio possibile.

Significato di Fashion Blogger

Fashion Blogger è una figura che negli ultimi anni ha acquisito molta importanza. Un fenomeno sbarcato in Italia relativamente da poco, circa 5 anni fa, ma nato all’estero molto prima.

Fashion Blogger è una ragazza – o un ragazzo – appassionata di moda che sceglie di condividere il proprio stile personale sul web parlando di tendenze e novità sempre dal punto di vista del proprio gusto.

Ok Carlotta, la definizione mi è sembrata abbastanza chiara, ma ho ancora alcune domane: di preciso le Fashion Blogger chi sono? E cosa fanno? Parlo al femminile perché nella maggior parte dei casi sono ragazze anche se non mancano alcuni famosi casi di fashion blogger maschili…

Fashion Blogger: chi sono e cosa fanno?

fashion blogger

fashion blogger, chi sono e cosa fanno

La categoria delle fashion blogger è costituita (per la maggior parte) da ragazze carine, ma non per forza bellissime, con la passione per lo shopping e la moda, ma non necessariamente con un background formativo in tal senso: per poter diventare fashion blogger non è necessario aver studiato nell’ambito della moda o poter vantare una particolare formazione nel campo. Bastano buon gusto nel vestire – e neanche sempre – e la capacità di essere sempre aggiornate sulle ultime tendenze.

In questo articolo puoi scoprire quali sono le Fashion Blogger italiane di maggior successo.

Da qui a diventare Fashion Blogger di successo la strada però non è così breve poiché per diventare fashion blogger a tutti gli effetti (facendone un vero e proprio lavoro remunerato) non basta caricare le foto dei propri outfit accompagnate da un testo lungo o breve che sia.

Ciò che serve è soprattutto una gran bravura nelle pubbliche relazioni sia online che offline, la capacità di sapersi costruire la propria identità digitale e di far apprezzare la propria immagine, il che può essere tutto racchiuso nel termine “personal branding”.

Inoltre devi essere brava anche nel saperti destreggiare tra i meccanismi e le dinamiche dei social network, tramite cui dare vita ad una community con cui confrontarsi e discutere. Una community che ti segua nel bene e nel male, interagendo con commenti positivi, complimenti ma anche cattiverie (ricorda queste non mancheranno mai, ma fanno parte del gioco:) )

Le Fashion Blogger guadagnano?

Altra domanda che mi viene sempre fatta è: ma le fashion blogger guadagnano?

La risposta è: sì, le fashion blogger guadagnano e sì, lo fanno attraverso il loro blog.

In alcuni casi pure tanto: si ipotizza che Chiara Ferragni e il suo fashion blog “The blond Salad” abbiano fatturato 8 milioni di euro solamente nel 2015.

Le collaborazioni tra blogger e marchi di moda sono cinque – e sono spiegate meglio nell’articolo come guadagnare con un Fashion Blog, tutte rigorosamente remunerate. Si parte dai link affiliati che collegano il sito del brand al contenuto della blogger in cui appare il prodotto pubblicizzato, fino ad arrivare a veri servizi fotografici.

Ci sono poi i progetti esclusivi brand-blogger come ad esempio partecipare ad eventi o fare consulenze, i contenuti sponsorizzati dal brand e perfino le campagne pubblicitarie con famose blogger come testimonial.

quanto guadagna una fashion blogger

quanto guadagna una fashion blogger?

Infine, ci sono anche i tutorial attraverso cui la blogger, insegnando ai propri followers la propria specialità, utilizza marchi che pubblicizza – vedi soprattutto le food blogger e le beauty blogger.

A tu per tu con una Fashion Blogger

Ti ho un pò annoiato con tutte queste definizioni? Lo so non piacciono a nessuno ma dovevo pur farle.

meryem amato

Meryem Amato fashion blogger

Ho pesato che intervistare una fashion blogger potesse fugare ogni altro dubbio su questa professione. Così ho chiesto a Meryem – famosa fashion blogger palermitana – di rispondere a qualche domanda.

Come sei diventata una fashion blogger? 

La base per diventare Fashion blogger è avere un blog, cosa che molte adesso dimenticano. Non basta avere un profilo Instagram e postare foto. Io un giorno mi sono svegliata e mi sono detta “Meryem datti da fare” ho iniziato a studiare e a capire come far diventare una passione un lavoro.

Come definiresti una fashion blogger: chi è e cosa fa?

Una fashion blogger è colei che scrive di moda in maniera personale sul suo blog e nei suoi social, lo fa per prima cosa per passione e dopo tempo con il giusto impegno può anche diventare un lavoro.

Ti definisci così oppure c’è altro? 

Io ormai non mi definisco più una fashion blogger, sono una blogger a 360 gradi. Parlo di tutto quello che mi piace. È un lavoro a tempo pieno? Si, se sei una blogger non hai ferie, vacanze o malattie, lo sei sempre h24.

Come diventare Fashion Blogger? 

Bisogna avere delle qualità innate. Bisogna saper scrivere, si deve studiare. La moda non è pane per tutti e neanche il web.

Come può evolvere questa professione? 

La professione può evolvere in tantissime cose, nel mio caso ho maturato molta esperienza nei social e nel web marketing e adesso lavoro per alcune aziende come social media manager e nel tempo libero mi occupo di consulenza d’immagine e conduco una trasmissione radiofonica.

Perché seguire (e perché non farlo) questa carriera?

Fatelo solo se realmente avete la passione perché sennò risulterete una delle tante con un blog.

Spesso essere “Fashion Blogger” ha un’accezione negativa: perché?

Tutti pensano che fare la fashion blogger equivalga a non fare nulla, farsi selfie o ricevere prodotti gratis. Sfatiamo questo mito. Quelle che ci hanno fatto avere una connotazione negative sono le ‘’Marquettare’’ Ma come in ogni categoria lavorativa ci sono sono quelli che lo fanno bene e quelli che lo fanno male. Mai generalizzare.

Chiara Ferragni fattura 8 milioni di euro: dobbiamo crederci? Si guadagna bene o male nel settore? 

Si guadagna bene in base al seguito che si ha. Io non guadagno come la Chiara ma per fortuna non mi lamento.

Fashion Blogger: le qualità che deve avere. 

Passione, umiltà e intelligenza. Non serve avere un bel faccione o un bel corpo.

Un consiglio a chi vuole diventare Fashion Blogger? 

Fatelo senza nessuna pretesa. I veri sacrifici verranno ripagati prima o poi. Studiate tanto e non fermatevi mai.


Leggi anche: