Guadagnare con Instagram: 5 tecniche che ho usato per guadagnare fino a 1000€ con un singolo post

Vorresti guadagnare con Instagram ma non sai da che parte cominciare?

Questa guida è stata scritta per coloro che vorrebbero fare soldi coltivando le proprie passioni. Ebbene, il sogno si può realizzare se la tua passione è proprio Instagram!

Imparerai come riuscire a guadagnare fino a 400 euro a post anche con pochi follower.

Come diventare influencer e guadagnare con Instagram

Niente ca**ate!

Non ti dirò che puoi guadagnare milioni di euro semplicemente postando qualche foto e utilizzando gli hashtag più popolari del momento.

Al contrario, per fare soldi con Instagram ci vuole tempo e dedizione. Ma soprattutto un metodo e strategie elaborate in base al target dei propri followers.

Una breve parentesi: credo che sia doveroso dire che il potenziale guadagno è proporzionale al numero di follower e a quanto tempo sei disposto a investire in questo business.

Iniziamo!

Quanti Follower servono per guadagnare con Instagram?

Se ti stai chiedendo quanti follower servono per iniziare a guadagnare con Instagram, la risposta è: “non tanti quanti immagini”.

Il numero di seguaci necessario dipende da tre fattori:

  • Dal prodotto che vuoi vendere – tenendo a mente il settore di cui fa parte il tuoi account (lifestyle, moda, cibo, bellezza e fitness sono nicchie popolari ma è qui che girano più soldi).
  • Livello di coinvolgimento dei tuoi follower (100mila falsi follower che non mettono Mi Piace ai tuoi post non producono guadagno, meglio 2mila veri che interagiscono).
  • Tipi di monetizzazione.

Naturalmente, più follower attivi avrai, meglio è (al riguardo ti consiglio di leggere  la mia guida su come aumentare i follower su Instagram).

Gli Instagrammer più popolari si fanno pagare migliaia di Euro per ogni post condiviso su Instagram. Ma anche chi ha un seguito piuttosto piccolo — persino di soli 1000 seguaci — purché attivo, ha il potenziale per iniziare a guadagnare.

Come guadagnare con Instagram: i 5 metodi più redditizi

Le possibilità di guadagno cambiano in base all’unicità dei tuoi contenuti, ai vostri following e all’impegno dedicato. Ma poche chiacchiere e vediamo i migliori metodi per guadagnare con Instagram (li ho elencati in base al potenziale guadagno):

  1. Diventando un Reseller, ovvero vendendo prodotti direttamente dal tuo account
  2. Condividendo post sponsorizzati, per i brand che vogliono raggiungere il tuo pubblico.
  3. Partecipando a programmi di affiliazione e ottenendo una percentuale sulle vendite dei prodotti di altre aziende.
  4. Creando e vendendo un prodotto fisico o digitale, oppure offrendo un servizio a pagamento.
  5. Vendendo foto.

Analizziamo nel dettaglio questi metodi.

1. Guadagnare con Instagram diventando Reseller

Ti tolgo subito il dubbio: cosa è il reselling?


I reseller sono coloro che rivendono i loro capi, spesso esclusivi ed in edizione limitata, a prezzi anche quadruplicati, su Instagram.

Marche come Supreme, Off-White ed Yeezy by Kanye West sono solo alcuni dei capi streetwear più ricercati del momento che devono il loro successo proprio ai reseller (non so se hai visto la puntata delle Le Iene in merito).

In assoluto è il metodo più redditizio che esiste per guadagnare con Instagram. Un esempio di caso di successo in Italia è @PizzaHype. Riesce a guadagnare fino a 1500€ rivendendo un singolo prodotto. Non male!

Guadagnare con Instagram diventando Reseller

Ma attenzione non è tutto oro quel che luccica!

Se vuoi guadagnare rivendendo prodotti esclusivi devi prima fare “magazzino“, ovvero acquistare il prodotto prima di rivenderlo. Questo ti comporterà dunque una spesa iniziale, ma si sa che per guadagnare cifre molto elevate qualche soldo devi pur spenderlo!

Ok Francesco! Tutto molto bello, ma come posso diventare un reseller e vendere?



Non voglio renderti in giro! Spiegare le tecniche di vendita dei prodotti richiede un minimo di competenza.

Per questo se vuoi diventare un reseller di successo ti consiglio di accedere gratuitamente al gruppo Instagram on Fire, inserendo la mail e il nome, e successivamente di acquistare il corso (uno dei più venduti in Italia) per iniziare guadagnare con il tuo profilo Instagram. Tantissime persone, tra cui anche personaggi dello spettacolo ed Influencer grazie a questo corso hanno prima aumentato i loro follower e poi hanno iniziato a guadagnare.

2. Guadagnare condividendo post sponsorizzati

Ad oggi è sicuramente il metodo più diffuso per guadagnare con Instagram.

Ti spiego meglio di cosa si tratta: ci sono tantissime piccole e medie aziende in Italia (e non solo) che vanno letteralmente a caccia di influencer e micro influencer. Dal piccolo artigiano che vuol promuovere il suo made in Italy ad aziende più grandi che investono in questa forma di pubblicità.

Il loro compito è trovare influencer che possano pubblicizzare i loro prodotti, fare da brand ambassador e influenzare le scelte di acquisto dei loro seguaci.

Quando in mano hai la combo follower + engagement, insieme ad un bel profilo tematico, ricco di belle foto, è difficile che un brand ti dica di no!

Guadagnare su Instagram con i post sponsorizzati

Ma come faccio ad entrare in contatto con queste aziende?

Ti vengo in aiuto io! Esistono agenzie che cercano e reclutano influencer per conto dei brand: prendi in considerazione anche l’idea di affidarti a loro.

➡ BuzZoole e adMingle i migliori strumenti per tutti coloro che sono alla ricerca di brand da sponsorizzare.

Crea un profilo inserendo tutti i tuoi dati e saranno le aziende stesse a contattarti per creare contenuti per i loro prodotti!

Puoi candidarti alle campagne e guadagnare dei crediti. BuzZoole ad esempio ti garantisce dei crediti per ogni campagna pubblicitari che porti a termine.

Questi crediti puoi convertirli in Amazon Gift Card. Per esempio, se ottieni 250 crediti puoi richiedere un buono da 100 € da spendere su Amazon.

BuzZoole

La cosa veramente vantaggiosa è che non importa se non hai un grande numero di followers, potrai candidarti lo stesso ad alcune campagne.

Questo è tutto. Anzi no, c’è di più.

Oltre ad usare queste piattaforme, fatti avanti: cerca i brand che pensi possano essere interessati a te contattali via mail o con un messaggio privato su Instagram e proponiti.

Non essere timido!

3. Guadagnare partecipando a programmi di affiliazione

Guadagnare con le affiliazioni è un metodo simile al condividere post sponsorizzati ma con alcune differenze: in questo caso non si tratta di raccomandare l’uso di un prodotto ma di venderlo offrendo un codice sconto ai tuoi follower. Tu guadagnerai una percentuale.

Mi spiego: si utilizza un link tracciabile (URL) o un codice promozionale esclusivo (es. Carusino20) per garantire che i click si traducano in vendite.

Guadagnare con Instagram partecipando a programmi di affiliazione

Dove trovare i programmi di affiliazione?

Esistono alcuni network di affiliate marketing (tecnicamente si chiamano così) che mettono a disposizione dei prodotti da vendere.

Te ne consiglio alcuni:

  • Sharesale: trovi diverse aziende e marchi alla moda, cerca quella con la quale desideri lavorare e firma un contratto di affiliazione. Una volta accettato potrai iniziare a promuovere e vendere i prodotti e guadagnare tanti bei soldi!
  • Ebates: trovi offerte e sconti. Promuovi questi prodotti e ottieni una commissione su ogni vendita.
  • Stylinity: il migliore se sei un fashion blogger. Quando la gente acquista utilizzando il link che hai inserito nell’immagine condivisa otterrai una commissione.
  • Programma di affiliazione Amazon: un’opzione popolare che offre commissioni del 10%.

Scegli il prodotto da vendere, genera il link URL e inseriscilo nelle didascalie dei tuoi post o sulla tua bio.

Suggerimento: siccome questo URL di affiliazione è molto lungo, un consiglio che ti do è quello di accorciarlo e personalizzarlo usando un programma online gratuito chiamato bitly.com.

Ti sembra difficile? In realtà non potrebbe essere più facile!

4. Guadagnare con Instagram creando e vendendo un prodotto fisico o digitale

Al quarto posto inserisco la vendita di prodotti fisici o digitali. Non tanto perché i margini di guadagno siano bassi, ma perché questo metodo richiede un investimento di tempo maggiore e spesso i guadagni non sono immediati.

guadagnare vendendo prodotti fisici o digitali

Gli step da fare sono questi:

  1. Scegli un prodotto di nicchia che sia vendibile (implica una fase di ricerca e un’analisi di mercato)
  2. Apri uno store online (consiglio di utilizzare Shopify)
  3. Collega il tuo account Instagram
  4. Scatta foto professionali e condividile
  5. Promuovi i tuoi post con Facebook Ads e/o con gli ShoutOuts
  6. Guadagna i tuoi primi soldi

Francesco, non sembra poi così difficile perché non lo fanno tutti?

Lo so, lo so. Anche io ho pensato la stessa cosa ma poi sono giunto ad una conclusione:

…perché occorre tanto sudore e voglia di fare.

5. Guadagna soldi con Instagram vendendo le tue foto

Se hai letto le mie guide lo avrai fradicio in testa: su Instagram servono foto ECCEZIONALI. Sei bravo a scattare fotografie? Allora perché non utilizzare Instagram per questo scopo?

Se sei un fotografo professionista (o amatoriale ma appassionato!), Instagram è un ottimo modo per pubblicizzare e vendere i tuoi scatti a individui o agenzie.

Aggiungi il copywriter ai tuoi scatti e utilizza le didascalie per elencare tutti i dettagli relativi all’uso commerciale della foto (licenza, editorial use ecc.)

Wow… Non ci avevo mai pensato!!!

Lo so, ma per fare soldi bisogna anche essere un pò creativi.

Come faccio a vedere le mie foto?

Come al solito ti voglio dare una mano. Ci sono un paio di siti che è possibile utilizzare per mettere in vendita le tue foto di Instagram:

Se questo non bastasse, puoi anche vendere le tue foto come stampe o applicarle su altri prodotti fisici, sfruttando servizi come Printful e Teelaunch che ti consentono di mettere le tue foto su poster, cover per smartphone, cuscini e molto altro, occupandosi degli ordini e del servizio clienti; quindi l’unica cosa di cui dovrai realmente occuparti sarà la vendita.

Anche in questo caso ti consiglio di acquistare il corso Instagram on Fire per imparare e migliorare le tecniche di crescita e di vendita tramite Instagram. E’ il più venduto in Italia quindi vai sul sicuro!

Conclusioni

Le informazioni che ti ho dato sono tante e potresti esserti confuso o non sapere quale metodo per fare soldi con Instagram scegliere.

Ti faccio riassunto:

Monetizza con il Reseller se ti piace la moda e sei disposto ad acquistare prodotti (scarpe in edizione limitata, magliette Supreme ecc.) per poi rivenderle.

Guadagna condividendo post sponsorizzati se ti piace la moda o hai un account a tema lifestyle e non hai un budget da investire per acquistare prodotti.

Sfrutta i programmi di affiliazione se hai tanti follower e sei già un mini influencer.

Vendi prodotti fisici o digitali se hai già un grande bacino di potenziali clienti e hai costanza e dedizione.

Vendi le tue foto se sei un bravo fotografo.

Detto ciò penso che le opportunità di guadagno su Instagram siano reali e uniche nel suo genere.

Tu cosa ne pensi? Hai escogitato altri modi per guadagnare con Instagram? Raccontami la tua esperienza.

Condividi questo contenuto

21 Comments

  • Reply Ester 14/11/2018 at 17:25

    Utilissimo grazie

  • Reply Mauro 31/10/2018 at 14:17

    Guida PAZZESCAAAA! grazie per i consigli

  • Reply Francesco 09/10/2018 at 9:20

    Ciao Francesco, innanzitutto complimenti per il tuo lavoro ottimo sito.
    Volevo farti una domanda, io ho un profilo instagram basato su delle illustrazioni create da me in ambito fitness e lifestyle che va molto bene, volevo sapere se secondo te è possibile guadagnarci provo a spiegarmi meglio secondo te come potrei sfruttarlo? provare a vendere le illustrazioni oppure farmi sponsorizzare da prodotti legati al fitness?

    grazie per l’attenzione

    Francesco

    • Francesco Caruso
      Reply Francesco Caruso 09/10/2018 at 9:42

      Ciao Francesco, grazie per i complimenti, sempre apprezzati 😀 Allora potresti provare a guadagnare sfruttando tutti e due i modi che hai detto. Nel primo caso potresti vendere direttamente le tue illustrazioni (tramite Instagram stesso oppure tramite un tuo sito/blog); nel secondo caso con le affiliazioni, o contatti direttamente le aziende e ti proponi oppure ti iscrivi in uno o più marketplace elencati nella guida!

  • Reply Giorgia Ferri 02/10/2018 at 13:58

    Ciao cerco invito per brandbassador. com
    Sai come posso fare per ottenerlo.
    E sai come posso eliminare persone da un gruppo su direct message?
    Grazie
    Hai un modo molto fluido di spiegare i concetti complimenti.

    • Francesco Caruso
      Reply Francesco Caruso 03/10/2018 at 8:00

      Ciao Giorgia e grazie per i complimenti. Brendbassador è una piattaforma che ti richiede un profilo con standard molto elevati (in altre parole devi avere un profilo TOP con engagement e numero di follower molto alto). Ti consiglio di provare altri canali come Sharesale o Stylinity (molto forte sul fashion).

  • Reply Rosa Aprano 16/09/2018 at 10:59

    Ciao ho più 60 mila foolwer è possibile ?

    • Francesco Caruso
      Reply Francesco Caruso 17/09/2018 at 14:56

      Ciao Rosa, pure con 4 mila follower in target e reali è possibile! L’importante è l’engagement (rapporto follower – mi pace/commenti/view storie)

  • Reply Antonio 01/09/2018 at 18:15

    Bell’articolo! Utilissimo per chi, come me, vuole crescere su instagram! 🙂

  • Reply Lorenza 30/08/2018 at 17:10

    Complimenti. Scrivi in modo molto chiaro e diretto, il tutto condito con un pizzico di ottimismo. In questi tempi di crisi sei davvero un eroe perchè le tue parole danno speranza, stimolano la creativita’.
    A tal proposito ti vorrei fare un paio di domande. E’ possibile guadagnare pubblicizzando film, arte o libri?
    Sono le mie passioni.
    Ho molti seguaci e amici su facebook, non e’ una piattaforma che consente di guagnare? Solo Instagram?
    Grazie della cortese attenzione e delle eventuali risposte

    • Francesco Caruso
      Reply Francesco Caruso 31/08/2018 at 10:12

      Ciao Lorenza e grazie mille per i tanti complimenti 🙂 Arte e Film sono nicchie complicate dove gli utenti sono solitamente molto “esigenti” 🙂 ma se trovi il modo di monetizzare (mi viene in mente l’affiliazione con Amazon) puoi fare tanti soldi!
      Secondo me se hai già un bel seguito su Facebook concentrati su quello per testare prodotti da vendere e avere i primi feedback. Una volta che trovi il modo di monetizzare puoi pensare di spostarti su Instagram! In bocca al lupo 😉

  • Reply Matteo 30/08/2018 at 5:11

    Ciao, mi piacciono molto le foto.
    Ho iniziato a fare Repost di foto da fotografi (citandoli come autori nelle pubblicazioni)
    Sai se potrei arrivare a guadagnare qualcosa in questo modo ?
    Attualmente per me é solo uno svago.

    Bellissimo articolo !

    E grazie in anticipo

    • Francesco
      Reply Francesco 30/08/2018 at 7:48

      Ciao Matteo e grazie per il complimento, facendo solo Repost è molto difficile (se non impossibile) riuscire a guadagnare qualcosa direttamente da Instagram… inoltre in questo modo sei sempre vincolato a terzi!

  • Reply FABRIZIO ARTONI 23/08/2018 at 5:52

    Buon giorno
    sono interessato a diventare Adidas Influencer, come posso fare?
    grazie e cordiali saluti
    Fabrizio

    • Francesco
      Reply Francesco 23/08/2018 at 7:26

      Ciao Fabrizio, per prima cosa costruisci un profilo che sia in target con i potenziali clienti Adidas ricordandoti di puntare non tanto al numero di follower ma all’engagement. Poi rendilo unico… ovvero cerca di trovare uno stile che caratterizzi il tuo profilo e lo renda differente dai mille profili della tua nicchia (es. usa una posa particolare oppure più semplicemente una tonalità di colore uguale per tutte le tue foto). Il discorso in realtà è più complesso e questa guida che ho realizzato (insieme alle altre che trovi nel blog) è un buon punto di partenza. Per consigli chiedi pure!

  • Reply Roberta 18/07/2018 at 9:38

    Complimenti per la guida e grazie degli ottimi consigli. Mi sono iscritta a BuzZoole e voglio provare a vendere prodotti di moda. Spero di riuscire nell’impresa 😀

    • Francesco
      Reply Francesco 18/07/2018 at 9:46

      Ciao Roberta e grazie per i complimenti. Spero riuscirai nell’impresa! Facci sapere se avrai risultati positivi… un grosso in bocca al lupo.

  • Reply Giorgio Miraglia 06/06/2018 at 23:56

    volevo altre informazioni su come diventare Influencer tramite social

    • Francesco
      Reply Francesco 12/06/2018 at 13:27

      Ciao Giorgio! che tipo di informazioni cerchi?

    Leave a Reply