Guide

3 cose da sapere per usare Photo Map su Instagram

14/12/2015

In questa pagina trovi informazioni utili per utilizzare nel migliore dei modi Photo Map e tutelare la tua privacy.

come usare Photo Map su Instagram

come usare Photo Map su Instagram

Instagram ti dà la possibilità di geolocalizzare le foto sulla mappa. Photo Map funziona come una sorta di etichetta che ti ricorda in qualunque momento il luogo di uno scatto. Vorresti sapere come fa Instagram a sapere dove ti trovi? Ti infastidisce far sapere al mondo dove sei stato, quando e con chi? Ci sono alcune cose che devi sapere.

Come fa Instagram a sapere dove sono?

Per prima cosa, Instagram non segue nessuno. Sei tu che fornisci informazioni anche quando non lo sai. Come? Il social fotografico più usato al mondo (come gli altri social network) sfrutta la connessione alla rete wifi o 3G per poter aggiungere ai tuoi scatti le coordinate del luogo di ripresa.

Vediamo nei dettagli come autorizzare le opzioni di geolocalizzazione e come tutelare la privacy:

Autorizzare Instagram

La modalità Photo Map è disabilitata di default. Ciò significa che per poter attivare l’impostazione di geolocalizzazione devi prima modificare le impostazioni del tuo dispositivo.

Ecco come fare se hai un dispositivo iOS

Dal tuo smartphone vai su Impostazioni – Privacy. Quindi clicca su Localizzazione. Scorri verso il basso, scegli l’applicazione che vuoi associare alla localizzazione e tocca l’icona sulla destra. Quando è attiva, l’icona diventa verde.

Ecco come fase se hai un dispositivo Android

Dal tuo smartphone vai su Impostazioni – Servizi – Geolocalizzazione. Attiva l’opzione toccando il tasto On-Off. Seleziona l’applicazione che desideri autorizzare per la geolocalizzazione.

Come accedere a Photo Maps?

1. Vai su Profilo.
2. Seleziona il simbolo Geolocalizzazione.

Compariranno così le miniature delle tue foto su Instagram sui luoghi dove le hai scattate.

accedere a Photo Maps per instagram

Come accedere a Photo Maps per instagram

 

Attivare l’opzione Aggiungi Luogo

Instagram dà anche la possibilità di taggare una foto con il luogo in cui è stata scattata, nel momento stesso in cui pubblichi una foto.

Per farlo, accedi al tuo profilo Instagram e scatta una foto. Applica i filtri e le modifiche che desideri, poi vai su Avanti. Scegli l’opzione Aggiungi Luogo. Compaiono una serie di luoghi nelle tue vicinanze. Seleziona quello che desideri. Se non trovi il luogo che stai cercando, puoi aggiungerlo manualmente. Quindi procedi su Condividi.

Come vedere la Photo Map dei tuoi amici

La funzione Photo Map di Instagram non è solo un promemoria per le tue foto, ma è possibile curiosare tra le foto degli altri contatti e sapere dove sono state scattate. Questo è possibile soltanto con gli amici e con i profili pubblici, in entrambi i casi devono aver  attivato la Geolocalizzazione.

Per vedere Photo Map dei tuoi amici, vai sul Profilo e scegli l’icona Photo Map (img)

Per finire una piccola chicca: Photo Map aggiunge le foto sulla mappa in automatico. Questo significa che sulla Photo Map tutti i luoghi sono reali, mentre il tag Aggiungi luogo può essere modificato manualmente (e dunque è possibile prendere in giro le persone sul vero posto dove è stata scattata la foto).





Leggi anche: