Guide

Come trovare persone su Instagram? Guida completa

14/12/2015

In pochi secondi scoprirai come cercare i tuoi amici e connetterti con loro su Instagram da qualsiasi dispositivo, mobile o pc.

Stai cominciando adesso a usare Instagram e non sai dove mettere le mani? Gli amici che ti seguono sono pochi, iniziano ad annoiarti e vuoi cercare altri profili? In questa pagina trovi una guida completa che ti spiega come trovare nuovi followers su Instagram.

trovare persone su instagram

Trovare persone su Instagram: primi passi

C’è un mantra che aleggia tra gli esperti di Instagram:

Più likes = più seguaci.

Infatti se i contenuti che posti riescono ad ottenere in poco tempo molti likes, è più facile per te entrare tra gli utenti più popolari del social. Come puoi immaginare, in questo modo moltiplichi esponenzialmente le possibilità di esser seguito. Obiettivo? Entrare tra i suggerimenti di Instagram. Aumentare seguaci su Instagram può diventare un corsa sfiancante e noiosa o un esilarante gioco. Dipende solo da te e dai contenuti che scegli di pubblicare.

Ecco come procedere:

Trova nuovi amici su Instagram in 4 semplici mosse!

  1. Accedi all’app Instagram.
  2. Vai su Cerca
  3. Entra su Persone
  4. Digita l’username della persona che vuoi trovare

NB: Per poter trovare una persona che conosci e aggiungerla alla tua rete, devi conoscere il suo username!

 

Altri modi per accrescere i tuoi contatti

Puoi aumentare i seguaci anche in altri due modi:

1. Usare la funzione “Esplora i post”

Vai su Cerca, ti trovi nella sezione Esplora i post, da lì puoi scegliere chi seguire da ciò che pubblicano. In alto a destra trovi il tasto Segui, per sceglierlo basta toccarlo. Ti piace il contenuto di un post? Con Instagram puoi seguire chi l’ha fatto.

2. Usare la funzione “Attività”

Vai su Attività (è il penultimo simbolo nella barra strumenti in basso). Da lì, vai su Trova delle persone da seguire. Quindi, puoi connetterti con:

  • Amici di Facebook.
  • Contatti (sincronizzando i contatti della tua rubrica).
  • Suggerimenti di Instagram.

3 suggerimenti per aumentare la tua rete

Qualità dei contenuti

Per prima cosa, è sempre importante pubblicare contenuti di qualità. In questo il web è molto esigente, è un giudice spietato.

Come fare a editare foto e video di ottima qualità? Possedere un dispositivo di ultima generazione sicuramente ti aiuta a creare buoni contenuti, ma non è indispensabile! Il vero must è l’uso dei filtri e del software integrato ad Instagram che ti consente di modificare le immagini e i video.

Usare Hashtag popolari

L’uso dei tag è molto importante. Gli hashtag sono come delle finestre che apri sul mondo. Più un tag è popolare, più grande sarà il popolo dei followers su cui ti affacci. Dunque è importante scegliere hashtag già apprezzati, poichè da questa scelta dipende inevitabilmente il destino del tuo post.

Ci sono molti modi per usare un hashtag popolare. Puoi cavalcare l’onda, imitando chi già ha avuto successo con un hashtag. Oppure puoi provare a inventarne uno e sperare che diventi popolare. In quest’ultimo caso, perché faticare? Ti propongo un’app, molto conosciuta e apprezzata, che ti risparmia la fatica e il rischio di scegliere un tag sbagliato. Si chiama TagsforLife. In realtà puoi trovarne quante ne vuoi, funzionano tutte come generatrici automatiche di hashtag.

Quando è ora di pubblicare

Un aspetto importante, a volte un po’ sottovalutato, è capire quando pubblicare un contenuto. Durante il giorno, la presenza sui social varia da ora in ora. Per esempio, possiamo immaginare che nella pausa pranzo il traffico sulle reti sia maggiore rispetto alle prime ore del mattino. Scegliere il momento in cui editare una foto o un video diventa determinante per avere successo. Ma c’è un altro aspetto interessante: postare più contenuti non sempre significa ricevere più likes.

Ci vorrebbero giorni e giorni di osservazione per studiare quali sono i momenti migliori. Che perdita di tempo! Ci sono però diversi programmi che possono fare il lavoro per te!Per esempio, potresti usare Latergramme, un software completamente gratuito che ti consente di preimpostare i tuoi contenuti e ti avvisa quando pubblicarli. Se vuoi usare le stesse funzioni su pc, ti può essere utile un programma come Schedugram.

Di seguito, per concludere, ho scelto per te alcune delle faqs più comuni. Se hai altri dubbi o domande, usa il box sotto e lascia un commento.

Faqs

  1. Posso bloccare chi mi disturba su Instagram? Assolutamente sì. Puoi bloccare o segnalare chi ti disturba, viola la tua privacy o chiunque tu voglia eliminare definitivamente dalla tua cerchia di amici ed evitare di essere ricontattato. Vai sul profilo della persona che vuoi eliminare, clicca in alto a destra sul tasto Impostazioni (per intenderci, i tre puntini). Tra le opzioni che troverai, scegli Blocca Utente se non vuoi più esser rintracciato. Altrimenti scegli Segnala se vuoi avvisare Instagram di contenuti non consentiti.
  2. Come faccio a collegare il mio account Facebook, al profilo Instagram? La procedura è molto semplice. Prima di iniziare, ti ricordo che non solo puoi collegare l’account Facebook, ma anche altri account a tuo nome, come Twitter, Tumblr, Flickr, Swarm, Ameba. In tutti i casi, le informazioni che ti darò per Facebook valgono anche per tutti gli altri social. Iniziamo subito. Per prima cosa assicurati di aver eseguito l’accesso su entrambe le piattaforme. Vai sul tuo profilo Instagram. Entra in Opzioni (dall’icona in alto a destra). Scendi su ImpostazioniAccount collegati. Quindi scegli quale account collegare.
  3. Cos’è Direct Instagram? È un nuovo servizio offerto gratuitamente da Instagram, che ti consente di inviare in privato messaggi, foto e video ai tuoi contatti. Come? Entra nell’app e vai sulla pagina Home. In alto a destra, trovi l’icona Direct. Entra e vai su Aggiungi (in alto a destra). Ti verrà chiesto cosa vuoi inviare. Tocca Invia Foto e video o Invia messaggio. Seleziona il destinatario del messaggio tra i tuoi contatti. In basso apparirà il tasto Invia. Basta un tocco e il tuo Direct Instagram verrà inviato.
  4. Per pubblicare una foto devo necessariamente inserire un hashtag? No. Non sei obbligato ad inserire un hashtag. Tuttavia, è sempre meglio arricchire le foto di descrizioni e tag in modo che vengano trovate e visualizzate.

 

 

 


Leggi anche: